Comunicazione

Acqua minerale naturale

Grosseto: Avrete sicuramente notato che sulle bottiglie di acqua minerale appare sempre la dicitura "batteriologicamente pura". Questa è una caratteristica essenziale delle acque minerali naturali. Ma che cosa vuol dire? Vuol dire che mentre le acque del

rubinetto sono disinfettate e rese quindi pure, quelle che sgorgano da sorgenti incontaminate lo sono naturalmente, quindi sono di qualità più elevata. La condizione essenziale è che le acque minerali naturali arrivino all'imbottigliamento mantenendo la loro purezza, e si capisce quanto l'operazione sia delicata. L'acqua non deve mai venire a contatto con l'ambiente esterno, ma attenzione, questo non vuol dire che si tratterà di un'acqua sterile, avrà ugualmente una carica batterica, per così dire, "buona" ovvero non nociva per l'uomo e gli organismi viventi. Il confezionamento corretto garantisce che la carica batterica presente non aumenti ma vada a ridursi fino ad un minimo ininfluente. E' molto raro, dati i minuziosi controlli di legge sugli stabilimenti di imbottigliamento, che ci siano germi patogeni nell'acqua confezionata; i controlli a campione vengono effettuati costantemente a tutela del consumatore. La garanzia di qualità di un'acqua minerale comincia dalla sua origine, che per legge deve essere protetta. Questo caratterizza le acque minerali rispetto a tutte le altre tipologie. Se l'acqua del rubinetto viene semplicemente potabilizzata con idonei trattamenti ben diversa è la situazione delle acque minerali, controllate fino all'imbottigliamento attraverso procedure rigide, ma anche grazie a continui controlli interni ed esterni, proprio come avviene negli acquedotti. Le acque possono poi essere arricchite di anidride carbonica artificialmente o essere "frizzanti" all" origine, ma di questo parleremo in seguito. Sono molti gli stabilimenti di imbottigliamento, cosi come gli impianti di potabilizzazione, che sono dotati di propri laboratori nei quali vengono eseguite le numerose analisi interne di routine. I controlli, che vengono effettuati dagli organi sanitari competenti (ASL, ARPA), riguardano le caratteristiche chimico-fisiche e la componente microbiologica delle acque minerali naturali. La normativa di riferimento è rappresentata da due Circolari ministeriali che dettano le regole per i controlli, periodici o giornalieri, sia interni che esterni agli stabilimenti.

Parlare di acqua minerale è argomento complesso ma appassionante e nei prossimi articoli esamineremo le tipologie, i materiali delle bottiglie, le opportunità d'uso delle diverse acque minerali. Vi invitiamo a scrivere ad AMITAP, sulla pagina Facebook per qualsiasi domanda, osservazione o segnalazione in merito all'acqua da bere. 

Pagina ufficiali Amitap Facebook: https://www.facebook.com/pages/Amitap/750286454992299?ref=hl 

Informazioni

A.M.I.T.A.P è l'Associazione Manutentori Impianti Trattamento Acqua Potabile.

E' costituita da Aziende italiane, di qualsiasi forma giuridica, che svolgono l'attività di installazione di impianti per il trattamento dell'acqua potabile.

Area Riservata

© 2016 A.M.I.T.A.P. (Associazione Manutentori Impianti Trattamento Acqua Potabile) - All Rights Reserved.

Search

In questo sito utilizziamo cookie per fini statistici e per migliorare l'esperienza utente.

Navigando accetti.